Master Universitario di II° livello in Implantologia Protesica - Direttore Prof. G. SCHIERANO

FINALITÀ

Lo scopo del corso è fornire ai partecipanti le conoscenze per poter porre diagnosi, formulare un piano di trattamento ed eseguire una corretta riabilitazione implantoprotesica. Saranno prese in considerazione tutte le procedure e le tecniche più avanzate per poter affrontare e risolvere i diversi quadri clinici.
Verranno approfondite le conoscenze della biologia dell’osso unitamente ai processi fisiologici e patologici che lo interessano, in particolare saranno oggetto di studio le implicazioni funzionali ed estetiche del trattamento, le eventuali complicazioni e la loro prevenzione. Oltre alla chirurgia degli impianti, parte del Master sarà dedicato alla chirurgia pre-protesica e pre-implantare.
Il Master vuole essere prevalentemente clinico ove i partecipanti passando attraverso la pratica su manichini e mandibole animali e la dissezione su cadavere giungeranno all’attività clinica e pratica sui Pazienti.
L’attività sarà sia chirurgica sia protesica e consentirà a tutti i partecipanti al Master di seguire i Pazienti dalla programmazione alla consegna del manufatto protesico seguendo anche in laboratorio le procedure prettamente odontotecniche.
Il corpo docente sarà composto oltre che da Professori dell’Università di Torino anche da prestigiosi clinici nazionali ed internazionali.
Offre sbocchi professionali nell’area della libera professione odontostomatologica e/o nell’esercizio della stessa all’interno del Servizio Sanitario Nazionale. Crediti formativi 60 .

REQUISITI PER AMMISSIONE

Laurea in Medicina e Chirurgia e abilitazione all’esercizio dell’Odontoiatria, Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria e abilitazione all’esercizio dell’Odontoiatria.
La contribuzione individuale al Master è di € 10.000 erogabili in due rate (1° rata all’atto dell’immatricolazione – 2° rata entro il 28/06/2019). Potranno essere erogate borse di studio sulla base dei regolamenti vigenti.